Giovedì, 11 Febbraio 2016 10:01

Infoday: NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO e SELFIEmployment". Roma Giovedì 11 febbraio 2016

Diario della Formazione organizza un evento di presentazione relativo alle nuove misure  di sostegno alla realizzazione e all’avvio di nuove attività imprenditoriali di piccola dimensione.
 
Cosa sono?
"Nuove imprese a tasso zero" è l’incentivo per i giovani e le donne che vogliono avviare una micro o piccola impresa messo a disposizione dal Ministero dello Sviluppo Economico. 
"SELFIEmployment" ed è il Fondo promosso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali per i giovani che avvieranno iniziative di autoimpiego e di autoimprenditorialità attraverso credito agevolato.
 
Nuove imprese a tasso zero
Gli incentivi, validi in tutta Italia, sono rivolti alle imprese composte in prevalenza da giovani tra i 18 e i 35 anni o da donne. Le imprese devono essere costituite in forma di società da non più di 12 mesi rispetto alla data di presentazione della domanda. Anche le persone fisiche possono richiedere i finanziamenti, a condizione che costituiscano la società entro 45 giorni dall’eventuale ammissione alle agevolazioni. Le agevolazioni sono concesse nei limiti del regolamento de minimis e consistono in un finanziamento agevolato senza interessi (tasso zero) della durata massima di 8 anni, che può coprire fino al 75% delle spese totali. Le imprese devono garantire la restante copertura finanziaria e realizzare gli investimenti entro 24 mesi dalla firma del contratto di finanziamento.
 
SELFIEmployment
I destinatari iniziali sono i giovani Neet di età compresa tra i 18 ed i 29 anni, iscritti a Garanzia Giovani e che hanno completato con successo i percorsi di accompagnamento all’avvio di impresa e supporto allo start-up.
I destinatari possono intraprendere iniziative di lavoro autonomo o attività di impresa o microimpresa o franchising, ivi comprese le associazioni e società di professionisti.
Le iniziative in forma societaria devono essere presentate da compagini composte totalmente o prevalentemente - soci e capitale – da NEET, che devono avere la maggioranza assoluta numerica e di quote di partecipazione.
 
Destinatari: il Seminario è rivolto a tutti coloro interessati alle tematiche della autoimprenditoria/start up;massimo 15 partecipanti.  
 
Contributo: € 15,00 (€ 0,00 per i soci UNA Italia), comprensiva di materiale didattico, tessera socio UNA Italia, attestato di partecipazione.
 
Modalità di Pagamento:
  • In contanti il giorno stesso dell'infoday.
  • Bonifico Bancario (obbligatorio inviare copia del Bonifico); Causale Nome e Cognome del partecipante e la voce da attribuire al pagamento Infoday: NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO e SELFIEmployment". Roma 11 Febbraio 2016. Beneficiario: Associazione UNA ITALIA - IBAN : IT93R0760103200001022966517
 
Modalità di iscrizione (obbligatoria): attraverso www.diariodellaformazione.it, compilando l'apposito form di iscrizione.
Per i NON SOCI: fare richiesta di adesione all'associazione UNA ITALIA, contestualmente all'iscrizione all'evento, compilando il form che trovi  cliccando qui diventa socio
ISCRIZIONI APERTE FINO AL GIORNO 9 Febbario 2016
 
N.B. Ai partecipanti regolarmente iscritti, verrà inviata una mail di conferma relativa alla ATTIVAZIONE del suddetto Laboratorio/Corso/Infoday, da
In caso contrario, il Laboratorio/Corso/Infoday NON SARA' ATTIVATO.
 
Sede ed orario del Seminario: Anticafè Roma Via Veio, 4, 00183 Roma dalle 17.30 alle 19.30. Metropolitana linea A fermata San Giovanni.
 
Contatti: