Lunedì, 03 Ottobre 2016 11:14

A novembre parte il nuovo percorso formativo in Apprendimento Esperienziale

L’educazione esperienziale è uno dei metodi più efficaci nell’educazione degli adulti, in particolar modo per lo sviluppo delle competenze trasversali (quali quelle civili, sociali, culturali e interculturali  e imprenditoriali) ed la sua validità riconosciuta a livello europeo e mondiale da svariate organizzazioni operanti nel settore dell’educazione e della formazione rivolte agli adulti. Il metodo viene utilizzato con diversi gruppi di discenti.
Il corso che prevede 3 incontri della durata di 18 ore complessive è particolarmente indicato per creare le condizioni necessarie al singolo educatore/formatore/facilitatore del Terzo Settore per lavorare in modo più consapevole sereno ed efficace con i gruppi. Le attività previste per il corso rappresentano una metafora della vita professionale e sono necessarie a far emergere in ognuno le potenzialità inespresse nel contesto lavorativo.
L’approccio formativo, che si inspira alle logiche e alle attività dell’Outdoor training, prevede il coinvolgimento fisico, emotivo e cognitivo in attività pensate per favorire esperienze di condivisione,  benessere, collaborazione e sviluppo professionale. Le attività che i partecipanti svolgeranno verranno proposte sottoforma di metafore, i momenti di riflessione de-briefing che seguiranno le attività rappresenteranno il punto di partenza per gli apprendimenti.
L’apprendimento  avverrà  attraverso il confronto tra i partecipanti stessi, la riflessione individuale il feed back dei trainer e dei colleghi.
 
Docente Mario D’Agostino
Opera nel settore dell’educazione non formale dal 1989 e dell’apprendimento esperienziale dal 2002. Dal 1999 al 2003 è stato vice Presidente dell’“Advisory Council” organo politico del dipartimento Educazione e Gioventu del Consiglio d'Europa. Dal 2003 fa parte del pool di formatori del Consiglio d’Europa e collabora come consulente pedagogico, formatore e facilitatore con diverse Istituzioni pubbliche e aziende private. Nel 2004 fonda il Kamaleonte www.kamaleonte.org  e nel 2009 l’International Academy of Experiential Education www.viaexperientia.net specializzata nella formazione dei formatori esperienziali, in pratiche riflessive ed innovazione in ambito di educazione degli adulti. Attualmente, oltre ad essere il responsabile del Kamaleonte segue per lo stesso programmi di sviluppo, ricerca ed innovazione a livello internazionale. Tra i progetti attuali di ricerca e di sviluppo: 
Reflect : “riflessione nei processi dell’Apprendimento degli adulti” www.reflecting.eu
Adventure Therapy: www.adventuretherapy.eu
Leadership Autentica ed Inclusiva www.leadership-intelligence-diversity.eu 
 
Posti limitati, per informazioni: