Mercoledì, 18 Febbraio 2015 08:50

DIARIO della PROGRAMMAZIONE EUROPEA 2014 2020

Il Diario della Programmazione UE illustra le opportunità di finanziamento offerte dai programmi europei nel nuovo periodo di programmazione 2014-2020 e si rivolge al mondo del non profit, alle istituzioni, ai cittadini ed alle imprese che desiderino orientarsi nel complesso sistema di opportunità offerto dall'Unione Europea verso i programmi di finanziamento più adatti alle loro specifiche idee progettuali.
 
Il Diario raccoglie i principali Programmi di finanziamento a gestione diretta e i Fondi strutturali e di investimento.
La pubblicazione sintetizza i programmi di finanziamento, evidenziandone gli obiettivi generali e specifici.
 
FINANZIAMENTI DIRETTI
Fondi europei destinati a finanziare progetti grazie a: Co-finanziamento ottenuto grazie alla partecipazione a progetti comunitari ed assegnato direttamente ai partecipanti
È possibile beneficiarne tramite: La partecipazione a bandi di gara indetti dalla Commissione europea finalizzati a portare a termine determinati obiettivi, come ad esempio ricerca o istruzione.
Ogni bando prevede modalità di partecipazione e finanziamento esplicitati nelle linee guida del bando stesso.
 
FINANZIAMENTI INDIRETTI
Fondi europei destinati a finanziare investimenti e assegnati a: Autorità nazionali e regionali degli Stati Membri tramite Fondi strutturali; gli Stati Membri agiscono da
intermediari tra la Commissione europea e i beneficiari finali, gestendo i fondi sulla base di della programmazione approvata dalla Commissione.
È possibile beneficiarne tramite: Autorità di gestione nazionali o regionali tramite i Fondi strutturali europei.
 
Vuoi ricevere una copia di "Diario della programmazione europea 2014 2020"? scrivi una e-mail a  
 
L'Europa ti aspetta!