Giovedì, 24 Luglio 2014 00:00

INSIEME PER L'INCLUSIONE - "Innova tu", "Fraternità" e "Bene in Comune": sono i nuovi tre bandi per le politiche sociali della Regione Lazio.

"Innova tu", "Fraternità" e "Bene in Comune": sono i nuovi tre bandi per le politiche sociali della Regione Lazio presentati in questi giorni dal Presidente Nicola Zingaretti e dall'Assessore Rita Visini e che metteranno a disposizione complessivamente 7 milioni e 150 mila euro per progetti di inclusione sociale. L'obiettivo è quello di investire su un modello di welfare partecipativo e sull'innovazione sociale, per rispondere ai bisogni delle persone più fragili e  generare nuove opportunità di lavoro e di sviluppo. I bandi sono aperti alla partecipazione degli organismi del Terzo settore e agli Enti locali.
Rigenerazione urbana, riqualificazione degli spazi aggregativi, sostegno alle reti familiari, politiche attive per anziani, minori, donne, immigrati e seconde generazioni, impresa sociale: sono alcuni degli ambiti di intervento che verranno finanziati attraverso i tre nuovi avvisi pubblici della Regione.
"Un nuovo modo di fare il sociale", ha detto l'Assessore Visini.
I tre bandi scadranno a settembre.