Giovedì, 19 Dicembre 2013 14:51

Regione Puglia: in tre anni impiegati 27 milioni di euro per la Formazione

Pubblicato il nuovo Avviso "Piani Formativi Aziendali" per la Formazione Continua, lo strumento attraverso cui la Regione Puglia fornisce contributi finanziari alle imprese per sostenere lo sviluppo delle competenze e l'aggiornamento professionale delle lavoratrici e dei lavoratori pugliesi.

"In tre anni abbiamo impegnato 27 milioni di euro per interventi destinati a progetti per la Formazione Continua - ha detto Alba Sasso, assessore alla Formazione e al Diritto allo Studio - Crediamo fermamente che la competitività del sistema economico e produttivo della Puglia passi attraverso l'adeguamento e lo sviluppo delle competenze e della professionalità dei dipendenti delle imprese.

Sostenere la formazione continua significa continuare a tenere viva l'attrattività delle nostre aziende - ha concluso Sasso - Questa Amministrazione continua a ritenere fondamentale il raccordo tra politiche di formazione e politiche per il lavoro e lo sviluppo, per un sistema integrato ed efficace".

"I beneficiari della formazione - fa sapere l'Assessore al Lavoro Leo Caroli - saranno quindi i lavoratori occupati delle aziende pugliesi e i lavoratori dipendenti in CIG/ CIGS/ e CIG in deroga, ma anche gli apprendisti se l'intervento formativo è aggiuntivo rispetto a quello previsto dal contratto e dalla normativa vigente. Il capitale umano - conclude Caroli - è uno straordinario valore aggiunto delle aziende pugliesi e su cui la Regione Puglia continua ad investire per garantire competitività".

Con l'Avviso 4/2013 "Piani Formativi Aziendali", pubblicato sul BURP n. 164 del 12/12/13, la Regione Puglia fornisce contributi economici alle imprese pugliesi che presenteranno richiesta di finanziamento per i relativi piani formativi. L'importo complessivo delle risorse a bando è di € 9.000.000,00, ma il contributo pubblico per ogni singolo piano formativo aziendale non può superare l'importo di € 1.000.000,00.

Con i 9 milioni di euro dell'Avviso 4/2013, in tre anni la Regione Puglia, per le politiche di formazione continua, ha impegnato complessivamente 27 milioni di euro: con l'Avviso 10/10 ha finanziato piani formativi per 10 milioni di euro, con l'Avviso 8/2011 3 milioni di euro a sostegno dei soggetti formatori e con gli Avvisi FC/12 e FC/13, rispettivamente 1 milione e 4 milioni di euro per piani formativi propedeutici all'assunzione ed aziendali e pluriaziendali.