NonProfit

In Italia per ogni attività profit che chiude, circa 10 attività Non Profit aprono i battenti, offrendo nuovo lavoro a nuove figure professionali. 
Le organizzazioni Non Profit hanno assunto un ruolo sempre crescente, non solo in termini economici ma anche in termini sociali, per i principi di democraticità, mutualità e cambiamento sociale che promuovono e per l’azione economica volta a soddisfare bisogni della società civile.
 
Il numero di posti di lavoro creati, negli ultimi dieci anni, è pari a oltre 220 mila unità, consentendo di raggiungere 1 milione e 200 mila occupati, grazie allo sviluppo e alla nascita delle realtà Non Profit, che hanno raggiunto circa 30 mila assunzioni nel 2015, favorendo l’inserimento lavorativo di giovani, donne ed immigrati.
Lavorare nel Non Profit, significa lavorare per il cambiamento sociale e promuovere valori forti.
Chi vuole lavorare nel Non Profit non cerca un lavoro solamente, ma cerca un impegno, ovviamente retribuito. 
 
Il servizio "NonProfit" offre supporto, tutoraggio in materia di:
  • istituzione e gestione di una realtà non profit;
  • adempimenti formali e sostanziali;
  • gestione amministrativa e finanziaria;
  • sviluppo di software gestionali;
  • sviluppo APP dedicate al mondo Non Profit.