/L’importanza dei social media per le Aziende
Social Media per le Aziende

L’importanza dei social media per le Aziende

Nel 2020 ti stai ancora chiedendo se valga davvero la pena utilizzare i social media per promuovere la tua attività? Beh, in realtà non è più tempo di pensarci sopra: è tempo di agire!

Hai bisogno di accrescere la tua notorietà, di rivolgerti direttamente ai tuoi clienti, aumentando così le vendite: queste sono le tue priorità. I tempi sono cambiati e la pandemia ha rivoluzionato il contesto socio-economico, il marketing offline non ti basta più. L’utilizzo che le persone fanno delle piattaforme social giustifica l’integrazione dell’utilizzo di profili aziendali, all’interno di una strategia marketing più ampia.

Non ne sei convinto?

Oggi siamo qui per spiegarti la grande importanza dei social media per le aziende e perché non puoi fare a meno di essere social. Del web non ti fidi abbastanza, probabilmente perché ne hai sentite di cotte e di crude. Qualcuno ti avrà detto che il web marketing non serve a niente. Forse hai semplicemente incontrato persone poco professionali. Una cosa è certa, sempre più persone trascorrono il proprio tempo sulle piattaforme social ed interagiscono con esse.

Quanto tempo passano gli italiani sui social media?

In base al report dell’anno 2020 di “We Are Social“, in Italia le persone passano 6 ore al giorno connessi (di cui circa un terzo di quel tempo è passato sui social media). Facebook, WhatsApp, Messenger, Twitter, Instagram e YouTube continuano a dominare il panorama delle piattaforme social più utilizzate nel nostro paese. Abbiamo in media profili aperti su oltre 7 piattaforme social diverse. Su Facebook, Messenger ed Instagram, ad esempio, la fascia d’età 25-34 risulta essere la più presente, seguita da quelle 35-44 e 45-54. Le persone si connettono ai social network prima di tutto per curiosità, per stringere relazioni e infine per puro svago. Due italiani su tre effettuano acquisti o pagamenti online ed il 47% l’ha fatto da dispositivi mobili.

Perché i Social Media sono importanti per le Aziende?

Cosa ci fanno capire queste statistiche? Questi numeri sono importanti? Le persone sono presenti sui social media per stringere relazioni, essere informati ma soprattutto per puro piacere e svago. Proprio quando sono impegnate a far questo, avviano discussioni, fanno ricerche e acquistano prodotti e servizi. Questo significa che il mondo social è il terreno fertile per individuare i tuoi potenziali clienti. Le persone, navigando ad esempio su Facebook e Instagram, interagiscono direttamente con i brand, attraverso pagine e profili aziendali, venendo così a conoscenza di nuovi servizi e prodotti. Ed è proprio in questo spazio digitale che la tua azienda DEVE accrescere la propria notorietà. Grazie ad un utilizzo efficiente ed efficace dei social media ci si può rivolgere a un pubblico specifico, da coinvolgere in una comunità e al quale offrire i propri servizi.

 

Social Media per le Aziende

Su cosa deve lavorare una Azienda per migliorare la propria visibilità?

BRAND REPUTATION

Attraverso i profili social aziendali puoi accrescere la tua brand reputation, cioè puoi aumentare la tua visibilità e creare nelle mente delle persone un’immagine di te ben precisa (positioning). Attraverso interazioni e condivisioni, si crea quel “rumore” digitale che, gestito adeguatamente, ti aiuta ad arrivare al tuo pubblico, ossia a quelle persone che potranno diventare clienti. Pensa che gli utenti social vanno sempre più a cercare le pagine delle aziende, anche prima di effettuare una ricerca sui motori di ricerca come Google. Se aspetti altro tempo, le persone troveranno prima i tuoi concorrenti, instaurando delle relazioni con quest’ultimi e accrescendo la loro notorietà. Di fatto, i concorrenti si posizioneranno al di sopra di te e tu sarai sempre il secondo.

TARGETIZZAZIONE

Non è necessario essere presenti su tutti i social media, ma è strategico individuare il più adatto e sfruttarne al meglio gli strumenti per la promozione, così da evitare di sparare nel mucchio. Questa è la differenza tra i social media e la pubblicità classica: puoi fare in modo che un post pubblicato sia visualizzato solo dalle persone che ti interessano, ma non puoi impedire che chiunque possa vedere, per le strade, un tuo cartellone pubblicitario. Nel mondo digitale, a volte la quantità dei contatti è relativa: conta la qualità, la selezione.

CREAZIONE DI UNA COMMUNITY

Quando sei attivo sui social media in quanto brand e riesci a creare interazioni con i tuoi followers, di fatto stai facendo nascere una community, di cui sei il centro. Si tratta di diventare un punto di riferimento, con il quale il pubblico instaura relazioni dirette. In tal maniera, tutti si sentono parte di un gruppo e la vicinanza al brand, fa apparire tutto più “umano” e “vicino”.

CUSTOMER CARE E SENTIMENT

In relazione a quanto detto poco fa, si capisce perché i followers tendano sempre più a richiedere assistenza proprio attraverso le pagine social aziendali. Il classico canale assistenziale, come il numero verde, lascia spazio al commento lasciato a un post pubblicato o a un messaggio privato. Questo significa che devi essere rapido nel rispondere. Sfrutta al meglio la tua piattaforma social per fornire assistenza ai tuoi clienti e osserverai quanto migliorerà la percezione che essi avranno del tuo brand e dei tuoi servizi/prodotti. Le persone avviano molte discussioni sui social (engagement), manifestando il sentiment, ossia esprimendo quel che provano nei confronti della tua azienda, dei tuoi prodotti e dei tuoi servizi.

ASCOLTA IL TUO PUBBLICO

Ascoltare il tuo pubblico è essenziale, perché solo dall’ascolto di critiche e complimenti riesci a dedurre cosa soddisfa le esigenze dei tuoi clienti, cosa non gli piace, cosa vorrebbero che migliorassi ecc. Tramite l’analisi delle discussioni sui social media, puoi comprendere come agire in futuro e andare incontro ai fabbisogni del tuo target. Ti stai ancora chiedendo dove risiede l’importanza dei social media per la tua realtà aziendale? restare al passo con i tempi è fondamentale. Se i tuoi clienti usano i social, tu devi essere social: loro ti cercano e tu devi farti trovare, pronto a soddisfare i loro fabbisogni.

SCEGLI DIARIO DELLA FORMAZIONE

Scegliere il social media più adatto al tuo tipo di azienda o servizio è il punto di partenza. Poi è necessario attuare una strategia di comunicazione che riesca a coinvolgere il tuo pubblico, farlo sentire parte di una community di cui tu sarai il punto di riferimento. Diario della Formazione può supportare la tua azienda nello sviluppo e nella gestione di un piano di social media marketing a 360°, se vuoi approfondire scopri il nostro servizio Social Media ed entra in contatto con noi scrivendo a info@diariodellaformazione.it